Sei andata via


Averti vicina ,
e d’improvviso non sentirti più.

C’è vuoto accanto a me .
Tu non ci sei
e io resto solo.

Dove sei ?
Sei sparita ,sei andata via
e di colpo non ci sei.

Sei lontata , troppo lontana ,
chissà dove ,
ma so soltanto
che non sei accanto a me.

Dove sei ?
Mi sei passata davanti
come brezza leggera ,
come fresco vento del mattino.

E una lacrima cade ,
ma il vento la rapisce
e la porta lontano ,
verso l’infinito.

4 Commenti

  1. Un abbraccio !
    A proposito , forse non si è notato , ma lo faccio notare io .
    Nell’immagine , al posto di “una” , ho scritto “un”.

    Scusate , ma ho dimenticato a battere la A!
    Comunque , credo che l’immagine si possa apprezzare comunque , no ?
    Se volete dirmi la vostra opinione anche sull’immagine , fate pure !

    Ciao Giano !

Scrivi un commento