Web, al via in California la "Legge Gomma"

La California da il suo “si” definitivo alla “Legge Gomma” per i contenuti sul Web: scopriamo di cosa si tratta.

Può capitare di lasciare sul Web del materiale che, con il senno di poi, magari a distanza di mesi o anni, riteniamo essere scomodo: ebbene, proprio per venire incontro agli utenti che vogliono esercitare il diritto a cancellare queste informazioni, la California ha varato la cosiddetta “Legge Gomma”.

Dal 2015, infatti, gli utenti che hanno massimo 18 anni, e che vivono in California, potranno richiedere ai Provider la cancellazione di determinati loro dati: l’avvio della Legge a partire dal 2015 non è casuale in quanto, durante questo periodo, i fornitori dei servizi potranno adeguarsi alfine di concedere all’utenza questa possibilità. Non è casuale neppure la scelta dell’età massima di 18 anni. la Legge, infatti, punta alla cancellazione degli “errori di gioventù” pubblicati in rete: a distanza di anni, determinati contenuti potrebbero diventare fastidiosi, ed è quindi diritto dell’utente richiederne la cancellazione totale.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!