Un pensiero per me

Un pensiero per me

Un pensiero per me, totalmente ed assolutamente inaspettato: sinceramente mai me lo sarei aspettato, eppure, talvolta, accade…

Un pensiero per me: è raro che accada ed ancor più raro è che io me ne sorprenda, eppure qualche volta succede pure a me, e, onestamente, non è soltanto bellissimo, ma fa davvero piacere.

Qualche giorno fa, aprendo i messaggi diretti di Instagram, leggo un messaggio che mi lascia una ragazza, che saluto e che ringrazio: mi racconta la sua storia, mi racconta la sua sofferenza e quanto, in passato, abbia già sofferto per una storia fatta di dolore e rimpianti, di risentimenti, di lacrime e della sincera voglia di rialzarsi, di ricominciare, di rimettersi in piedi, rifacendosi una vita, cercando di non arrendersi nonostante tutto e nonostante tutti.

Mi racconta quanto non sia affatto facile tutto questo, e, man mano che leggo la sua storia ed il suo racconto, non posso non sentirmi, in qualche modo, “parte” involontaria di questo suo racconto, dove tante e tante cose mi riecheggiano e sembrano tornarmi alla mente, quasi come se i fatti, gli avvenimenti, le vicende, in qualche modo si unissero e fossero maledettamente simili.

Poi, si complimenta per me: si complimenta per il fatto che non mi sono arreso, che ho buttato via la mia vecchia vita per incominciarne una nuova, per il fatto che, nonostante ne avessi tutto il diritto e tutte le ragioni, ho preferito combattere e non arrendermi, anche quando tutto sembrava veramente perduto.

Un pensiero piccolissimo e spontaneo per me, insomma: ringrazio ancora questa dolce e sensibile ragazza, perché le sue parole – oltre ad essermi estremamente familiari – sono, in qualche maniera, riuscite a leggermi dentro, permettendomi di ricordare, ancora una volta, che, si, anche se ho sofferto, sono riuscito a restare in piedi, combattendo dolore e solitudine. Nonostante tutto, nonostante tutti: e questa è, davvero, una grande cosa!

Scrivi un commento