"Una vipera sarò"


Di tanto in tanto s’incontra anche questo tipo di gente . E per risponder loro non serve arrabbiarsi ! Basta solo ricordarsi di ridere , sempre e comunque ! Prenderla con tanta filosofia , e con autoironia che non guasta mai . Perchè prendersi tanto di rabbia ? Che problema c’è ? Di “vipere” nella vita se ne incontrano tante , e può essere chiunque ! Quante persone sul lavoro ci danno fastidio ? Quante persone si mettono in mezzo solo per fare casini ? E allora per tutte queste persone non servono parole , serve solo prenderla con filosofia , ridere , e passare tranquillamente oltre ! O no ? :-)

Una vipera sarò
(Giuni Russo)

Non mi ha mai interessato lo “stadio dello specchio”
Non leggo mai trattati di economia politica
Comunque se mi toccano dov’è il mio punto debole
Divento incandescente sarò una vipera ah ah ah ah sarò
(Non legge mai giornali per rilassarsi un po?
Le piace più cantare)
(Keine Gegenstände aus dem Fenster werfen)
Ti potrei cantare la norma di Bellini
Con dei fonemi sardi oppure giapponesi
Le trifonie dei mongoli le trifonie dei mongoli
Anata wa anata to futari anata wa
Le trifonie dei mongoli le trifonie dei mongoli
Non è per presunzione ma solo per essenza
Se guardi le mie mani non c’è bisogno di parlare
Comunque se mi toccano dov’è il mio punto debole
Divento incandescente sarò una vipera ah ah ah ah sarò
(Non legge mai giornali per rilassarsi un po’
Le piace più cantare)
(Keine Gegenstände aus dem Fenster werfen)

19 Commenti

  1. Ma che vipera!!!!!!!!
    Nella vita BISOGNA ESSERE SUPERIORI, certe cose non le dovresti nemmeno notare, su su, guarda in alto che vipere e vermetti strisciano in basso.
    Essere superiori significa secondo me nemmeno accorgersi delle vipere, cioè, te ne accorgi eccome, sul lavoro poi mordicchiano che è un piacere!, ma è un piacere loro, solo loro, tutto loro.
    Chi HA i MEZZI, le CPACITA’, va avanti, sempre avanti e lo fa A TESTA ALTA.
    Se per far carriera usi mezzucci, la fai magari, ma poi, prima o poi, TONF, caschi in basso che più in basso non si può.
    E tutti a sventolar quanto odiano ipocrisia e falsità.
    La vera, l’unica falsità è quella che non ci permette di guardarci allo specchio e vedere quello che siamo, e allora indossiamo mille maschere, strisciamo, con mille sotterfugi……
    PREFERISCO guardarmi allo specchio, ottenere quello che è giusto che ottenga, in modo leale, e andare a dormire serena e tranquilla.
    Non sono esperta di zoologia, chissà se le vipere passano ormai (“cadaveri”)su quel fiume che uno osserva zitto zitto? Mah.
    LA RUOTA GIRA prima o poi.

    Ciaooooooooooooooooo

  2. Invece di farti sangue cattivo incazzandoti ogni giorno con qualcuno vai a vedere una ricetta che dalle tue parti non dovrebbe esser una novita’ ma che e’ sempre molto gustosa !!!

  3. Già! Difronte a certa gente bisogna solo sorridere ed essere inddifferenti,
    perchè tanto sarebbe inutile qualsiasi parola,visto che certi elementi non possono capire altro she la loro cattiveria.
    Un bacio e buon inizio settimana….

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!